La nostra attività da gennaio ad aprile 2016, in quattro mesi oltre 300 interventi

Ad ogni ora del giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno, presso la sede di Pronto Emergenza è presente un equipaggio di minimo 3 soccorritori, pronto ad intervenire in caso di emergenza sanitaria con un’ambulanza.

La chiamata del cittadino alla Centrale Operativa del Numero Unico di Emergenza 112 viene successivamente inoltrata alla Centrale Operativa 118 che ha sede nella Città di Bergamo. Quest’ultima, dopo aver localizzato il luogo dell’evento, in tempi rapidi ha il compito di attivare l’ambulanza più vicina al luogo dell’evento.

12507628_1515867705376024_3937895320101165594_nDa gennaio ad aprile 2016 la nostra Associazione ha effettuato ben 197 interventi in emergenza/urgenza (52 a gennaio, 39 a febbraio, 58 a marzo e 48 ad aprile), 5 assistenze a manifestazioni sportive con equipaggi a piedi e con ambulanza dedicata, 99 viaggi programmati da e per ospedali, case di riposo, residenze riabilitative.

Un intenso lavoro è stato svolto dal Gruppo Formazione, infatti, continua tutt’oggi il corso frequentato da oltre 15 nuovi volontari che tra qualche mese inizieranno a prestare servizio a bordo delle nostre ambulanze, senza dimenticare i corsi agli Enti Locali, alle aziende e alle associazioni sportive riguardanti la formazione ai cittadini per l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.

Anche il Comitato Organizzativo ha fatto la sua parte organizzando incontri presso gli Istituti scolastici della zona. Nei prossimi giorni invece, in previsione dell’acquisto di una nuova ambulanza, i volontari consegneranno in negozi, bar, ristoranti, impianti sportivi ed uffici un salvadanaio al fine di raccogliere fondi.

G.F.